The Batman: prime impressioni del pubblico

Le-tendenze-di-Gotham-City-dopo-che-il-dipartimento-di

The Batman è ormai alle porte dei cinema italiani, ma le recensioni sono già partite in America ed elogiano il film di Matt Reeves.

Il 3 marzo è ormai vicino e molti si chiedono se il regista abbia svolto un lavoro pari a quanto fatto da Nolan nel lontano 2005, quando ebbe inizio la trilogia “Il Cavaliere Oscuro”.

Le-tendenze-di-Gotham-City-dopo-che-il-dipartimento-di

Ebbene, secondo alcuni tweet, la pellicola sembra essere apprezzata non solo dalla critica, ma anche da gran parte del pubblico, dimostrando di essere all’altezza della trilogia con Christian Bale.

 

Secondo questo tweet:

“The Batman è semplicemente il miglior film su Batman, un film che onora il personaggio e il mondo che lo circonda e che al tempo stesso lo rinnova. Profondo, spaventoso, coinvolgente e cosa più importante: nonostante le tre ore non annoia mai.”

The Batman unico nel suo genere

the-batman-2022

 

“The Batman presenta un’immagine mozzafiato e viscerale che reinventa con successo il Cavaliere Oscuro con sfumature noir che lo discostano da Keaton, Bale e Affleck. Pattinson è tutto un altro livello. Kravitz spacca e Paul Dano è terrificante.”

Pare proprio che questo The Batman abbia sorpreso molti critici e amanti dell’Uomo Pipistrello della DC Comics, lasciando quasi dimenticare il caos creatosi con il DC Extended Universe.

La trilogia cult che racchiude i tre capitoli di Christopher Nolan hanno fatto la storia, ma stando a queste prime recensioni, sembra che Reeves preannunci una nuova trilogia dedicata al personaggio che terrà testa al suo predecessore, dando così modo a Robert Pattinson di mostrare di essere un grande attore.

Siamo entusiasti di scoprire il lavoro svolto dal regista e dal cast.

Vi ricordiamo che il film uscirà il 3 Marzo, con Matt Reeves alla regia.

Nel cast troviamo Robert Pattinson come protagonista, affiancato dalla bella Zoe Kravitz(Catwoman), Andy Serkis (Alfred) Jeffrey Wright (Jim Gordon) Paul Dano (Enigmista) e Colin Farrell (Pinguino)