Calciomercato Inter, per l’attacco spunta l’idea Gabriel Jesus

0
5
Gabriel Jesus obiettivo dell'Inter
Gabriel Jesus (Getty Images)

Per l’attacco dell’Inter, c’è un nome nuovo in vista della prossima sessione di calciomercato ed è quello di Gabriel Jesus. Potrebbe essere lui il sostituto di Lautaro

Gabriel Jesus obiettivo dell'Inter
Gabriel Jesus (Getty Images)

Il calciomercato non è ancora iniziato, ma quello dell’Inter è in continua evoluzione. A tenere banco in casa nerazzurra c’è la questione attaccanti, legata al futuro incerto di Lautaro Martinez. Il bomber argentino, infatti, è da mesi ormai accostato al Barcellona, che sta trattando con la Beneamata per abbassare le richieste imposte dalla clausola di 111 milioni di euro. Nel frattempo Ausilio e Marotta si guardano intorno, per cercare il sostituto ideale da regalare ad Antonio Conte. Prende quota in queste ore il nome di Gabriel Jesus, centravanti brasiliano del Manchester City. Come riportato da il Corriere dello Sport, infatti, i rapporti con il tecnico Guardiola non sono proprio splendidi e non è considerato di certo incedibile. La trattativa non è semplice, perché per strappare l’attaccante ai Citizens serviranno circa 70 milioni di euro, una somma decisamente importante per qualunque club. La squadra nerazzurra lo apprezza molto e lo aveva già seguito in passato. Chissà se sarà lui l’uomo giusto per Antonio Conte, che cerca un compagno ideale per Romelu Lukaku, sempre più leader dell’attacco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, il Barcellona insiste per Lautaro. Marotta fa muro: “O pagano la clausola, o rimane a Milano” (titolo inventato)

Calciomercato Inter, come cambierebbe l’attacco con Gabriel Jesus. Lukaku centravanti assoluto, Eriksen può essere fondamentale

Gabriel Jesus obiettivo dell'Inter
Gabriel Jesus (Getty Images)

Sarà un’estate molto calda per l’Inter, in vista della prossima sessione di calciomercato. Il nome di Gabriel Jesus, che nelle ultime ore è stato accostato ai nerazzurri, porterebbe a delle novità importanti nello scacchiere di Antonio Conte. La rapidità del brasiliano e il suo fiuto del gol, possono essere infatti una chiave fondamentale per rincorrere quegli obiettivi tanto attesi dai tifosi. Il centravanti del Manchester City può essere il compagno di reparto ideale per Lukaku, titolare inamovibile nel reparto offensivo della Beneamata. I due sarebbero supportati da Christian Eriksen, che nelle ultime giornate sta tornando quello che tutti gli interisti aspettavano. Con l’avanzamento della sua pozione in campo, infatti, il danese ex Tottenham sta entrando nei meccanismi del tecnico pugliese e potrebbe rivelarsi un’arma fatale per le prossime stagioni. Gabriel Jesus avrebbe, oltretutto, il duro compito di non far rimpiangere un’eventuale partenza di Lautaro Martinez, che è entrato nel cuore di tutti i tifosi. Sarà una sfida ardua, ma di certo a Milano storicamente i brasiliani non hanno mai avuto un ruolo in secondo piano, come ci ricorda Ronaldo su tutti e l’imperatore Adriano.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Inter, Conte suona la carica dopo la vittoria contro la Sampdoria: “Dobbiamo puntare allo scudetto. Eriksen? Deve essere più cattivo” (titolo inventato)

ANDREA PENNACCHI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here