Arsenal Olympiacos 1-2: Gunners fuori dall’Europa League

0
22
Arsenal stadio
Stadio dell'Arsenal (Foto di Bernie Varem da Pixabay)

L’Arsenal viene sconfitto 2 a 1 in casa dopo 120 minuti di gioco dai greci dell’Olympiacos e viene eliminato dall’Europa League: è crisi per il club londinese.

Olympiacos bandiera
Bandiera dell’Olympiacos (Foto di jorono da Pixabay)

Al club londinese non è bastata la vittoria in terra greca per 1 a 0 dati i due gol segnati in trasferta dal club di Atene. Nonostante l’Arsenal abbia tirato di più, è mancata la concretezza sottoporta ai giocatori di Arteta, mentre i greci hanno saputo approfittare delle non molte occasioni da gol concessagli dalla difesa inglese. Sono serviti 120 minuti per stabilire chi delle due avrebbe superato i sedicisimi di Europa League. I biancorossi sono andati in vantaggio con Cissè al 53esimo, che ha portato la partita ai tempi supplementari. Al 113esimo è stato invece Aubameyang che ha fatto sperare i tifosi britannici, per poi vedersi infrangere i propri sogni dal gol, all’ultimo minuto, da El Arabi, ribaltando così la situazione. È quindi l’Olympiacos ad aggiudicarsi il passaggio del turno agli ottavi di finale.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI >>> Pagina di esempio.

Arsenal in crisi: eliminata dall’Europa League e nona in Premier

Arsenal Stadio
Stadio dell’Arsenal (Foto di Freddy Tse da Pixabay)

I cambiamenti in casa Arsenal non hanno fatto certo cambiare rotta alla squadra che è stata eliminata a sorpresa dai greci dell’Olympiacos e che in campionato occupano la nona posizione. È una stagione non di certo positiva per il club londinese che, prima con Emery poi con Arteta, non riesce ad imporre un gioco concreto, nonostante le ultime vittorie in campionato ed in FA Cup. Quest’ultima è di certo una brutta batosta per Aubameyang e compagni che confidavano nell’Europa League. Tuttavia, non tutto sembra perduto. In Premier League, il quinto posto occupato dal Manchester United dista solamente quattro punti e raggiungerlo consentirebbe ai Gunners di conquistare l’accesso alle competizioni europee. Mentre in FA Cup, i londinesi si trovano ancora in corsa per la finale dopo la buona vittoria conquistata sul campo del Bournemouth.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Pagina di esempio.

Arsenal-Olympiacos: il tabellino e gli highlights del match

ARSENAL: Bernd Leno; Héctor Bellerín (dal 84′ Joe Willock), Shkodran Mustafi (dal 103′ Sokratis Papastathopoulos), David Luiz, Bukayo Saka, Dani Ceballos (dal 72′ Lucas Torreira), Mesut Özil, Granit Xhaka, Alexandre Lacazette (dal 105′ Gabriel Martinelli), Pierre-Emerick Aubameyang, Nicolas Pépé. A disposizione: Emiliano Martínez, Ainsley Maitland-Niles, Mattéo Guendouzi. Allenatore: Mikel Arteta.

OLYMPIAKOS: José Sá; Omar Elabdellaoui, Kostas Tsimikas (dal 114′ st Maximiliano Lovera), Ousseynou Ba, Cissé, Mady Camara, Andreas Bouchalakis, Guilherme (dal 117′ Avraam Papadopoulos), Mathieu Valbuena (dal 86′ Bruno Gaspar), Lazar Ranđelović (dal 77′ Georgios Masouras), Youssef El-Arabi. A disposizione: Ilias Karargyris, Vasilios Torosidis, Emiliano Bullari. Allenatore: Pedro Martins.

Reti: al 53′ Cissé (OLY), al 113′ Pierre-Emerick Aubameyang (ARS), al 119′ Youssef El-Arabi (OLY).

Ammonizioni: al 20′ Ousseynou Ba (OLY), al 58′ Mady Camara (OLY).

Infortuni: al 103′ Mustafi (ARS).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here